Cerca, Lettera Da Inviare A Un Amico Detenuto, Ahgreenfields Pratico Scrivere, Lettera Ad Un Amico In Carcere

Cerca, Lettera Da Inviare A Un Amico Detenuto, ahgreenfields, Scrivere una lettera ad un amico in carcere

Altre Galleries Scrivere Una Lettera Ad Un Amico In Carcere

Pratico Scrivere, Lettera Ad Un Amico In Carcere - Ciao a tutti i corpi mi chiamo andrea bufano ho 37 anni e vengo da martano, una città nella provincia di lecce. Ho creato questo blog per esprimere liberamente i miei pensieri e interagire con quelli degli altri di solito con il massimo apprezzamento e istruzione. Sono le 3:15 del 27 novembre 2014, considerando che domenica scorsa sono con la febbre sembra alla fine andare via, forse lei si è innamorata di me, sono solo diminuita con la tachipirina e non ho dormito a causa della febbre . E questa notte ho bisogno di rendere omaggio a un mio caro amico con la a maiuscola e che devo far partecipare tutti quelli che mi seguono di questa emozione, trascrivo sul mio blog senza cambiare una sillaba una lettera che io ' sono in grado di immergermi nell'eternità che ho ricevuto il 23 luglio 2013 nel carcere di dozza a bologna. Non perdo tempo e scrivo un messaggio che è prezioso. "Ciao andrea, spero che questa lettera ti coinvolga e che tu possa, per quanto possibile, consolarti e aiutarti moralmente. Desidero che tu possa raggiungere tutta la mia solidarietà e vicinanza complessive e incondizionate, sono profondamente sgomento per tutto quello che stai soffrendo ingiustamente !!! Se è assolutamente lecito sbagliare nell'assoluzione di una persona responsabile, è praticamente impossibile miglia per superare un uomo ingiustamente in prigione. Una persona innocua in prigione è un'offesa alle regole della convivenza civile. E la tua assenza è sempre più insopportabile per me e per tutte le persone che hanno assolutamente bisogno di te un globale di esattezza. La tua pesante assenza non può essere spiegata, ti trafigge il cuore ogni giorno che passa. Quando dentro un uomo chiude le sbarre della prigione , quando quella dannata porta si chiude rumorosamente dietro di lui, da quel momento in poi, tutti i ritmi e la condotta degli udini ogni giorno, tutte le limitazioni esistenziali vengono modificate. La detenzione modifica il tuo modo di sorridere, modifica la tua mente, regola la tua m anner di sognare, di sperare, di credere, forse anche di amare. La detenzione cade come un ciclone su di te che sei ingiustamente interno, ma in più su tutte le persone che ti vogliono assolutamente e davvero, su tutte le persone che sono emotivamente legate a te. Vorrei che sapessi qualcosa di critico: tutti noi ti amiamo e non vediamo l'ora di abbandonare presto questo disagio. Di sicuro potresti combattere con tutte le tue forze e non permettere a questa detenzione ingiusta di distruggerti dall'interno. La tua anima nessuno potrà mai rinchiuderla. Posso giudicarti, molti devono vivere i tuoi stili di vita, i tuoi dolori, rimanere il motivo di certe selezioni come quella di amare la tua terra e proteggerla con amore e dignità meravigliosi !!! Ho così tanta rabbia, mio ​​caro e stimato andrea, a causa del fatto che sei comunque bloccato lì dentro, ma alla fine ne uscirai fuori ... Tieni a mente me e che suppongo sempre! Non ti ho mai dimenticato, mio ​​andrea, e insieme a me non ti hanno dimenticato e ti sono sempre vicini insieme con la mente e con il cuore tutte le persone che ti vogliono un vero pazzo! Caro andrea, in quelle quattro partizioni hai tutta la mia vicinanza e solidarietà, il mio cuore e la mia mente sono lì vicino a te! Con il desiderio che quei pochi ceppi possano darti uno stimolo simile all'intuizione di sopravvivenza a base di erbe che consente, in particolare agli individui che sono ingiustamente detenuti, di reagire alla privazione della propria personale libertà, finisco la mia lettera con un pensiero, con una testimonianza impegnata della vita per te: ogni popolo è, infatti, la fotografia di uno straordinario gabbiano, un innumerevole concetto di libertà, senza limiti. A tutte le belle donne che rivedrai! Ragazzo è nato sciolto ma ovunque sia in catene ti abbraccio con tutto il mio affetto !!! Franco. "Rileggo continuamente la lettera di franco anche quando me ne sono andato, franco non si è sbagliato su qualcosa che sapeva che non avrebbero mai potuto arrestare il mio concetto e il mio spirito, perché franco potrei buttarmi nel focolare a causa del fatto che questi sono i veri amici con la a maiuscola e no, chiunque ti porti nel posto dove mangiare per fare selfie e cose varie ... Ricevere lettere del genere in galera potrebbe non esserci alcuna tassa, non esisterebbe, desideravo rendere omaggio a una persona un amico come franco a causa del fatto che l'ho sentito con il cuore e che lo meritavo ed è grazie a lui che ora non mi sono arreso e ho mantenuto la calma e resistito in quell'inferno in cui mi è stato negato il diritto di chiamare e comunicare con il mio legale professionale, ma desideravo rendere pubblica questa lettera principalmente per un motivo, che esamina questa lettera "tieni costantemente amici come franco." Ecco tutto il famoso "chi rivela a un amico che trova un tesoro" grazie franco mi piaci.