Passaggio Della Campana Migliore Modello Lettera Di Dimissioni Da Socio Lions

Passaggio della Campana, Modello lettera di dimissioni da socio lions

Altre Galleries Modello Lettera Di Dimissioni Da Socio Lions

Modello Lettera Di Dimissioni Da Socio Lions - Ringrazio tutti per la sua collaborazione e ... ... Per favore, perdona qualsiasi frase che sia stata pronunciata o aspettative insoddisfatte ... Con un'amicizia sincera ed eccezionale. Ora a coronamento dei 12 mesi dedicati alle donne il microfono a teresa manzaro che spiegherà il tema: "due generi a confronto" il cui testo sarà poi distribuito a tutti. Il discorso diventa l'unico immaginato tra isabella e daniela, che invito assolutamente a tutti a muoversi e rileggere o sul libretto rivelato, assegnato a tutti, o sul sito internet del nostro club, riprodotto in modo completo all'interno dell'antico 2013-2014 ; e questo è stato riproposto al mio interesse grazie alla pagina storica del passato menzionata sopra. Cari amici e leoni amici, graditissimi visitatori, siamo venuti al passaggio della campana e, sebbene di solito abbia sottolineato la mia mancanza di familiarità con discorsi e celebrazioni, non dimentico che è giusto fare un'analisi degli ultimi 12 mesi. Come di solito ho ripetuto, è l'anno in cui mi dedico alle ragazze, in particolare ai compagni della nostra vita che hanno collaborato intensamente alla realizzazione degli eventi programmati - a tutti un sincero ringraziamento, grazie per aver affrontato con particolare affetto elvira lomonaco, marina dori, teresa manzaro, cristina colletti, paola ricciardi, giuliana pastena, rosaria durantini, andreina cassano, giovanna saccone, margherita mele, bianca maria lucibelli, maria clara paolini, francesca aquino, vittoria natale, angela testi e mia moglie luisa anche per il sacrificio di sé e la persistenza dimostrata nel sostenermi o addirittura nel sostenermi ulteriormente. ? per loro il notevole successo: - del mercatino di natale realizzato collettivamente con il cremisi italiano, - il banchetto di ottimi auguri e l'opposizione della poesia, animato dall'esibizione musicale di maria paola manucci, - la cena con crimine commesso in interclub con roma amicizia e roma san paolo, - la partita burraco, che ci ha permesso di dare un contributo al fornitore del distretto "emergenza sardegna" con la bella somma di duemila euro, - la competizione di primavera a gerano, - il concorso di solidarietà all'interno del melvin park jones in collaborazione con il 13 ° comune, la viola italiana e diverse associazioni di volontariato - per il municipio sono stati donati il ​​presidente andrea tassone e gli assessori il nostro compagno riccardo rossi e caterina monticone, che erano così vivaci per il suo impresa e successo; la banda della guardia di finanza ha fatto, purtroppo con un'interruzione inaspettata a causa di un uragano pesante; nei colloqui che ho avuto con i giovani disabili presenti ho sentito l'entusiasmo e la gratitudine per il nostro impegno. Tra le altre attività e viaggi non dimentico con piacere: - la corsa al forte di alatri e fumone dove eravamo stati ricevuti tramite il marchese longhi de paolis, patrizia torretta, vice questore della polizia postale, - visite guidate al ministero del tesoro di napoli e villa paolina bonaparte, - il conviviale in cui il prof. Giulio tarro ci ha intrattenuto sul tema degli affari contemporanei, la terra delle tossine, - il conviviale in interclub con la roma tiberiade in cui il nostro compagno ing. Domenico giglio ci ha gentilmente intrattenuto su "gabriele d'annunzio poeta e soldato", - l'assemblea con il nostro direttore mondiale roberto fresia, - il convegno sulla via francigena (che mi ha riportato alle origini e fatto rinnovare le amicizie che erano state lontani nel tempo e quasi dimenticati) in cui abbiamo effettuato il gemellaggio della nostra appartenenza con quello di montefiascone e roma sistina, - il lavoro più interessante svolto dall'installazione della commissione su argomenti di esame che avevano l'armonia come obiettivo, i bambini lavorano e l'identificazione dei lions: o generazioni a confronto "giovani - anziani" (massimiliano rocchi - davide marcelli), o due generi in contrasto "donne - ragazzi" (teresa manzaro e cristina colletti) o attività pittoriche "esperienze e relazioni lionistiche" ( paolo ricciardi e raffaele mele).