Ok Alla, Per Il Servizio Di Mensa Aziendale, ItaliaOggi.It Completare Lettera Di Richiamo Lavoro Conseguenze

Ok alla, per il servizio di mensa aziendale, ItaliaOggi.it, Lettera di richiamo lavoro conseguenze

Altre Galleries Lettera Di Richiamo Lavoro Conseguenze

Lettera Di Richiamo Lavoro Conseguenze - Tre. Fatta eccezione per quanto previsto al paragrafo 2 in materia di cautela verbale, nessuna misura disciplinare può essere adottata in opposizione all'insegnante senza una precedente notifica scritta dell'accusa, che dovrebbe essere basata principalmente su risultati oggettivi, da completare entro quaranta giorni dalla data di acquisizione della consapevolezza della violazione o ricezione della segnalazione di cui al successivo paragrafo 5. A seguito della disputa, il professore coinvolto viene convocato per iscritto e con un preavviso di almeno 20 giorni per l'ascolto. Dopo 15 giorni dalla data prevista per l'audizione, la sanzione può essere attuata. 6. Fatte salve le disposizioni dei paragrafi da 1 a 4, per i successivi reati o provvedimenti previsti dall'art. 15, l. N. 55/1990 e dall'art. Novantaquattro, d. Lgs. N. 267/2000, l'immediata sospensione obbligatoria dal vettore viene fornita in modo più pratico in caso di condanna definitiva o disposizione per: associazione di tipo mafioso (articolo 416-bis cp); reato di affiliazione finalizzato al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope (articolo quattro, decreto legislativo 309/1990), il reato indicato nell'opera d'arte. 73 del d.P.R. Cit. Per quanto riguarda la fabbricazione o il traffico di tali sostanze, contro la legge relativa alla fabbricazione, all'importazione, all'esportazione, alla vendita o al cambio e, se la pena inflitta non è inferiore a 1 12 mesi, il porto, la consegna e il possesso di armi, munizioni o materiali esplosivi nonché il crimine di abusi privati ​​o reali commessi in relazione ai suddetti crimini; breve appropriazione indebita (articolo 314, secondo comma del codice penale), diversi reati commessi con abuso di potere o violazione di obblighi inerenti a una funzione pubblica o un fornitore pubblico per i quali è stata imposta una pena detentiva totale superiore a 6 mesi; reato non colpevole se è stata imposta la reclusione di almeno 2 anni; utilità di una misura preventiva, con una disposizione definitiva, per presunta appartenenza a una delle associazioni di cui all'art. 1, l. N. 575/1965 e s.M . 9. In ogni caso, il processo di conciliazione deve essere completato entro trenta giorni dal ricevimento della proposta e comunque precedere l'imposizione della sanzione. Fatte salve le disposizioni dei paragrafi precedenti, la scadenza di questa data di chiusura comprende la conclusione del processo di conciliazione, la decadenza del diritto di utilizzare in aggiunta lo stesso e la ripresa del percorso delle frasi del sistema disciplinare .