SAN SEVERO, UFFICIO POSTALE, IL DIRIGENTE DI F.I. GIOVANNI Semplice Lettera Di Presentazione Aziendale Poste Italiane

SAN SEVERO, UFFICIO POSTALE, IL DIRIGENTE DI F.I. GIOVANNI, Lettera di presentazione aziendale poste italiane

Altre Galleries Lettera Di Presentazione Aziendale Poste Italiane

Lettera Di Presentazione Aziendale Poste Italiane - Ribadire ciò che è già stato scoperto nell'ultimo contrasto con il supervisore di divisione sui problemi strutturali, tuttavia irrisolto che generano criticità simili nella maggior parte dei territori realizzati, con un conseguente paese di confusione organizzativa che sta ponendo l'arena in una buona posizione per la prova e non può più mettere in discussione l'agenzia circa la volontà di rivedere il modello consegnato e circa le correzioni da cercare. All'interno dell'organismo dell'accordo concluso il 24 febbraio 2016, le parti avevano concordato di effettuare, a dicembre 2016, riunioni di verifica a livello nazionale con la reputazione di attuazione della modalità condivisa. Pertanto, avendo già identificato il perimetro relazionale all'interno del quale modellare il confronto, i segretariati nazionali chiedono, con questo, l'onore delle frasi e delle modalità ponderate con l'aiuto del suddetto accordo, in coerenza con un piano di riorganizzazione preferito condiviso e in rispetto dei concetti di lealtà ed eccellente fede, premessa di un proficuo dispositivo di relazioni industriali ".

I principali giornali e tv ora non hanno trasmesso i commenti e le relazioni relative allo sciopero di 24 ore attraverso impiegati di ufficio che hanno protestato in qualche fase in italia il 4 novembre 2016 per nazionare i loro motivi, verso la resistenza aziendale a uno scambio efficace che richiede in considerazione ciascuno i desideri di persone, clienti e offerte, oltre alle aspettative dell'organizzazione.

Cosa implica ex-post, quali punti di vista, attrezzi, limiti e garanzie per clienti e dipendenti, non hanno iniziato a informarci e per questo motivo il sindacato, inoltre, per proteggere le attività degli italiani sottopone gli stessi clienti sul posto di lavoro - non abituati al balletto della finanza mondiale - hanno inviato la parola all'organizzazione che riassumiamo: "... Siamo diventati privati ​​di una modalità di lavoro, applicata all'interno della posizione del mercato non pubblico, che emette il contatto ex pubblicazione tramite la forma del dipartimento del clienti della sala di consulenza, tutto ciò senza fornire dati precedenti ai clienti di un monitoraggio fattibile attraverso l'impresa, motivo per cui molti consulenti sono imbarazzati e costretti a giustificarsi con i clienti e anche a irritarsi, perché i clienti stessi non sono più stati informati. Accettiamo come vero che il tocco del singolo cliente possa configurare una violazione della riservatezza ”.