Cari Imprenditori, Serve Un'Italia Stabile", Lettera Di Emma Preferito Lettera Aperta Corriere Della Sera

Cari imprenditori, serve un'Italia stabile

Altre Galleries Lettera Aperta Corriere Della Sera

Preferito Lettera Aperta Corriere Della Sera - Dalla parte di chi crea. La siae è una società senza scopo di lucro e difende esclusivamente il lavoro degli autori. Una doppia disputa è in sospeso tra siae e sky per la remunerazione degli autori del cinema e degli autori delle tracce. La siae ha presentato critiche contrarie a sky a causa della scelta di quest'ultimo di applicare il repertorio siae senza firmare le relative licenze, nonostante le ripetute chiamate a mezzo siae per raggiungere questo obiettivo. Inoltre, sky ha deciso di respingere apertamente gli accordi firmati nel 2014 e prima o poi ha reso le bollette ritenute inutili e non più basate totalmente su una licenza con l'aiuto di siae, e quindi respinte. La siae si impegna a proteggere i beni e i dipinti degli autori di cui ha il pieno aiuto. Società italiana autori ed editori.

Ci siamo lamentati per anni della terribile confusione circa le competenze degli esperti delle figure tecniche che riempiono lo sviluppo globale da decenni. Un caos che, purtroppo, è alimentato in modo simile rispetto a risolto.

L'iniziativa nasce dopo il mancato addebito del copyright - sia per la musica che per il cinema di remunerazione veritiero - da sky che da più di 9 mesi ignora i promemoria e invita siae a un banco di contrasto per il rinnovo delle licenze.

Per questo, saremo lieti di richiedere quali siano definite in modo concreto e puntuale le attività relative al "bonus terremoto" che possono anche rientrare nelle competenze di geometri, esperti di produzione, medici agricoli, esperti agricoli e laureati triennali .

"avremo bisogno di un'italia aperta, forte, dinamica e attraente in un mercato europeo più equo o incorporato o ci verrà dato il ritorno a un mondo chiuso," protetto "e autosufficiente?" Lettera di emma bonino al corriere della sera - sedici febbraio 2018.

Con la "lettera aperta" pubblicata nell'ultimo corriere della sera, sabato 18 marzo 2017, l'ispirazione chiede al delrio chiarimenti in merito alla inspiegabile modifica del decreto sismabonus (variante dell'articolo 3 del decreto n. 58 del 2017) che chiama ancora una volta in discussione le capacità professionali. Sky non ha apertamente notato gli accordi firmati con la siae nel 2014 - nonostante la reciproca delizia espressa pubblicamente su quell'evento - e pochi giorni fa ha effettuato pagamenti alla siae strumentale e inefficace e quindi sempre respinto.